Parrocchia Sant’Antonio: Una replica speciale dello spettacolo su Don Bosco a favore dei terremotati

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

La BottegaLo Staff de “La Bottega di Antonio”

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I ragazzi della “Bottega di Antonio”, il gruppo teatrale nato dentro all’oratorio della Parrocchia di Sant’Antonio,  sono tornati al lavoro in settembre per allestire un nuovo musical. Lo spettacolo che metteranno in scena in primavera sarà una rilettura della storia di Saulo di Tarso: San Paolo.

Nel preparare questo nuovo spettacolo è nata l’idea di una condivisione solidale, di un abbraccio ideale e reale con le tante famiglie colpite dal terremoto.
Se l’arte è gioia e bellezza è anche solidarietà;  “Un sogno dentro un cortile: Don Bosco”, nella sua replica, diventerà il Musical del cuore, per offrire un’occasione di incontro, per raccontare, con la musica e la danza, la costruzione di un sogno che, ieri come oggi, può guidare le nostre vite e donarci uno sguardo che va oltre le difficoltà delle nostre “macerie” quotidiane.

L’ingresso è libero e le offerte, che verranno raccolte, saranno devolute alle popolazioni colpite dal sisma. “Un piccolo aiuto che non cambierà il mondo –  dicono i ragazzi – ma sicuramente cambierà, o meglio sta già cambiando noi stessi; è un piccolissimo seme di bene, che può portare solo buoni frutti”

Lo spettacolo si svolgerà nella Chiesa di Sant’Antonio di Padova a San Benedetto del Tronto, il giorno 4 gennaio con inizio alle ore 21,00.                                                                 

 

 

I vostri commenti all'articolo (1)

  1. Noi ci saremo di certo e un plauso grandissimo per voi, che attraverso la musica e il ballo riavvicinate i giovani alla chiesa e alle parrocchie. BRAVISSIMI. .

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>