Riaprono le chiese a Ripatransone e a Monteprandone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Monteprandone

DIOCESI – Il Natale già di per sè è “una buona novella” ma quest’anno, per i paesi di Monteprandone e Ripatransone, questa festività lo è ancora di più. C’è, infatti, per loro un’altra buona notizia: la chiesa San Nicolò di Monteprandone e il Duomo di Ripatransone verranno riaperte dopo che gli ultimi eventi sismici le avevano costrette ad una temporanea chiusura.

Ecco le parole di Don Gian Luca Rosati sulla situazione a Ripatransone: “La messa di mezzanotte è ancora a mezzanotte e verrà celebrata in Duomo. Il Duomo è stato riaperto con il transennamento delle navate laterali, che restano inagibili. Abbiamo a disposizione solo la navata centrale. Pertanto, chiedo ai fedeli di distribuirsi nelle varie messe che verranno celebrate, in modo tale da evitare un affollamento eccessivo del Duomo. Ricordo orari e luoghi:
24 dicembre, ore 24.00 (Duomo)
25 dicembre,
ore 7.30 (Teresiane)
ore 8.30 (Cimitero)
ore 9.30 (Duomo)
ore 11.00 (Duomo) – celebra il Vescovo
ore 17.30 (Duomo)
Vi ringrazio fin da ora per la collaborazione e vi auguro Buon Natale!”

A Monteprandone il Sindaco Stracci: ” Ieri mattina i tecnici del Ministero dei Beni Culturali hanno effettuato il sopralluogo definitivo necessario per l’avvio dei lavori di restauro della Chiesa di San Niccolò.   Le lesioni rilevate non sono state definite gravi dal punto di vista strutturale e, con gli opportuni accorgimenti, l’edificio può essere parzialmente utilizzato. Abbiamo provveduto quindi alla emanazione di una nuova ordinanza che permetterà la celebrazione in chiesa delle imminenti festività. “

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>