Papa Francesco: “solidarietà spirituale” a popolo russo per uccisione ambasciatore ad Ankara

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa Francesco e PutinPapa Francesco “si è rattristato nell’apprendere del violento attacco ad Ankara, che ha provocato la morte dell’ambasciatore Andrei Karlov”. È quanto si legge nel telegramma di condoglianze inviato, a nome del Papa, dal Segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, al presidente della Federazione Russa Valdimir Putin all’indomani dell’uccisione del diplomatico. Il Papa esprime “condoglianze a tutti coloro che piangono la sua perdita, e in modo particolare ai membri della famiglia dell’ambasciatore Karlov”. “Nel raccomandare la sua anima a Dio Onnipotente”, Papa Francesco assicura “preghiere” e “solidarietà spirituale” a “voi e a tutte le persone della Federazione Russa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *