FOTO La Luce di Betlemme in diocesi grazie all’impegno dei gruppi Scout

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Alessandro Testatonda, foto Luigi Incicco

DIOCESI – Anche quest’anno, attraverso un lungo viaggio in treno, una luce speciale ha raggiunto l’Italia e i ragazzi Scout della diocesi di San Benedetto del Tronto.
Si tratta della luce di una lampada che arde perennemente da moltissimi secoli nella Chiesa della Natività di Betlemme, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra.
Questa Luce è simbolo di pace, e per questo non può essere soffocata.

Il compito degli Scout è stato quello di cercare di diffonderla il più possibile, in special modo nei luoghi di sofferenza, ai gruppi di emarginati, a tutte le popolazioni colpite dal terremoto e a tutte le persone che non vedono Speranza e futuro nella vita.

Come è stato letto in molte Chiese: “che questa luce possa illuminare le menti, consolare i cuori, e donare Speranza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *