VIDEO Il presidente Renzi si è dimesso: “l’esperienza del mio governo finisce qui”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Oggi il popolo italiano ha parlato, ha parlato in modo inequivocabile, ha scelto in modo chiaro e netto e penso che sia stata una grande festa della democrazia. Percentuali di affluenza superiori a tutte le attese.
Una festa che si è svolta in un contesto, si segnato da qualche polemica, ma un contesto in cui tanti cittadini si sono avvicinati e riavvicinati alla carta costituzionale, al manuale delle regole del gioco”. Con queste parole il presidente del consiglio Matteo Renzi ha aperto il discorso delle sue dimissioni.

RenziIl premier Renzi ha poi dichiarato: “come era evidente e scontato fin dal primo giorno, l’esperienza del mio governo finisce qui.
Credo che per cambiare questo sistema politico, dove i leader sono sempre gli stessi e si scambiano gli incarichi ma non cambiano il paese, non si possa far finta per l’ennesima volta che tutti rimangano incollati alle loro abitudini prima che alle loro poltrone.
Volevo cancellare le troppe poltrone della politica italiana: il senato, le provincie il Cnal, non ce l’ho fatta, quindi la poltrona che salta è la mia”.

Il premier presenterà le dimissioni nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *