Grande festa a Sant’Egidio alla Vibrata per i 96 anni di don Pacifico

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Lo scorso 2 dicembre è stato il compleanno di don Pacifico Forlini, parroco emerito della parrocchia da lui stesso fondata, quella di “San Giuseppe” a Paolantonio, frazione di Sant’Egidio alla Vibrata.

Quello che per tutti è “don Pacì” e che pochi mesi fa ha festeggiato il 70° anno di sacerdozio, venerdì scorso ha compiuto ben 96 anni e così, nella casa parrocchiale, in suo onore si è svolta una celebrazione eucaristica e una piccola festa, circondato dai suoi amici più cari, coloro i quali in un modo o nell’altro lo hanno accompagnato in quei lunghi 40 anni di servizio sacerdotale e che ancora oggi gli sono vicino. Alle 20.30, dunque, don Pacì, affiancato da don Marco, parroco di Paolantonio, ha celebrato la Santa Messa e nell’omelia ha ripercorso i momenti cruciali della sua vita, la sua storia, il suo sì, i primi anni in seminario, gli anni di servizio, di come il Signore lo abbia sempre accompagnato in questo percorso e di come lo abbia sempre sentito molto vicino.

Don Pacì ha poi ringraziato i presenti dell’affetto e della vicinanza dimostratagli da sempre e, prima del taglio della torta, ha ascoltato le parole di auguri e di gratitudine rivoltegli, a nome di tutta la comunità, da uno dei suoi parrocchiani, Berardo de Simplicio.

“Il saggio è colui che, facendo tesoro del passato, con l’aiuto del Signore guarda al futuro”: e oggi, appunto, il saggio don Pacì è anche diventato il confessore per eccellenza della comunità di Paolantonio, visto che le porte della sua casa sono frequentemente varcate da fedeli in cerca di misericordia e, perché no, anche di una parola di conforto o di  consiglio, certi della sua lunga esperienza e lungimiranza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *