Mons. Vescovo Bresciani, attraverso l’impegno per la formazione al ministero episcopale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Vescovo Bresciani (2)

di lauretanum

DIOCESICarlo Bresciani è il terzo, e l’attuale Vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto.

 

Leggi i precedenti articoli:
– Mons. Chiaretti, dalla terra umbra alla costa adriatica… nel cuore d’Italia
Mons. Gestori, dalla grande tradizione ambrosiana alla genuina tradizione picena

Nasce a Nave di Brescia il 26 marzo del 1949. Compie gli studi presso il Seminario diocesano di Brescia. Il 7 giugno 1975 è ordinato Presbitero dal Vescovo Luigi Morstabilini.

Viene inviato a Roma per proseguire gli studi, e nel 1978 consegue la Licenza in Psicologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Rientrato in diocesi, nel 1980, svolge il servizio di Vicario cooperatore festivo nella Parrocchia di San Giacomo, in Brescia. Nel 1982 consegue il Dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e inizia la docenza presso il Seminario diocesano di Brescia.

È poi Vicario cooperatore festivo a Maderno, dal 1982 al 1985, a San Vigilio di Concesio, dal 1985 al 1986, e a Lodrino, dal 1986 al 2009.

Dal 1982 al 2009 è Docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dal 1982 al 2001 è Assistente ecclesiastico dell’Associazione dei Medici Cattolici Italiani.

Dal 1997 al 2009 dirige l’Istituto Superiore di Scienze Religiose presso la Sede di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nel 2004 è nominato Direttore dell’Istituto Superiore per i Formatori di Brescia, collegato all’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana, e Consultore della Congregazione per l’Educazione cattolica. Nel 2009 infine è nominato Rettore del Seminario diocesano di Brescia, dove continua anche l’insegnamento.

Il 4 novembre 2013 Papa Francesco lo nomina Vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto; succede a Gervasio Gestori, dimessosi per raggiunti limiti di età, che nel contempo è chiamato dalla Sede apostolica a reggere interinalmente la Diocesi in qualità di Amministratore apostolico.

L’11 gennaio 2014 riceve l’Ordinazione episcopale, nella Cattedrale di Brescia, dal suo Vescovo Luciano Monari, co-consacranti l’Arcivescovo Angelo Vincenzo Zani e lo stesso Vescovo Gervasio Gestori. Il 19 gennaio prende quindi possesso della Diocesi, nella Basilica Cattedrale di Santa Maria della Marina in San Benedetto del Tronto; il successivo 26 gennaio entra nel Duomo Basilica Concattedrale di Ripatransone, mentre il 2 febbraio fa il suo ingresso nella Basilica Concattedrale di Montalto delle Marche, iniziando così il suo Ministero di Pastore.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>