Policoro, Marco Sprecacé ad Assisi per il corso di formazione nazionale animatori

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

imageASSISI- Ieri 29 novembre, ha avuto inizio il 33^ Corso di formazione nazionale per Animatori di Comunità del Progetto Policoro.
Circa 200 giovani provenienti da tutta Italia si incontreranno ad Assisi per frequentare insieme 5 giornate di corso.

Al centro della formazione -afferma la dott.ssa Margherita Anselmi- c’è il valore della persona e il lavoro: impareranno ad essere tutor, coach, costruttori di reti, animatori di comunità. Il Vangelo è il filo conduttore della formazione.

In più di 20 anni di Progetto Policoro sono state realizzate e accompagnate circa 700 imprese, investendo “nel cuore e nell’intelligenza delle persone” (mons. Mario Operti); i giovani animatori di comunità sostenuti dalla rete territoriale che costruiscono collaborando con le pastorali diocesane permettono di evangelizzare il lavoro e realizzare gesti concreti cioè imprese, cooperative, associazioni.

Con impegno i giovani si formano e condividono la propria esperienza incontrandosi annualmente ad Assisi, la loro formazione e poi curata a livello regionale e diocesano.
Sicuramente -conclude il segretario regionale del Progetto Policoro- si tratta di una formazione basata sulle relazioni e su un welfare che parte dal basso e crea circoli virtuosi.

Presente la nutrita delegazione delle Marche, anche Marco Sprecacè AdC del Progetto Policoro della diocesi di San Benedetto del Tronto, parteciperà alla formazione di Assisi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>