Marche, il presidente Ceriscioli: “Il primo segno concreto della ricostruzione”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ArquataMARCHE – “Oggi è una giornata importante perché è il primo segno concreto della ricostruzione, un segno forte nel territorio di Arquata. E se ripartire con la scuola significa ricostituire il nucleo fondante di una comunità, ad Arquata questo ha un valore ancora più significativo. Qui è il luogo da dove tutto è cominciato, col primo sisma, dove ci sono state le vittime, numerosi bambini ai quali la scuola è stata intitolata. Quindi ogni cosa che si fa ad Arquata è come se valesse doppio.
Nella crescita che il sisma ha avuto nella regione Marche, nella molteplicità delle cose da fare oggi, non si dimentica quello che è accaduto in questa comunità. Quindi nel momento in cui riusciamo, un pezzo alla volta, a realizzare la ricostruzione, per noi e per tutti quanti la ripartenza di questa comunità ha un valore simbolico speciale”. Lo ha detto ieri mattina il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli all’inaugurazione della nuova scuola ad Arquata del Tronto realizzata grazie alla sottoscrizione di Corriere della Sera e La 7 e alla Fondazione Francesca Rava.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>