Farmacia comunale, un successo cuprense

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Jpeg

di Roberto Lucidi (Vicesindaco)

CUPRA MARITTIMA – Era il mese di novembre 2011 quando l’amministrazione D’Annibali avviava l’iter per l’affidamento in concessione, tramite gara ad evidenza pubblica, per la gestione della nuova farmacia comunale. Il percorso che portò alla sua nascita ed attuale collocazione non fu facile ed incontrò diversi ostacoli, che furono però superati brillantemente.

Oggi possiamo affermare con certezza che, grazie sopra tutto alla modalità di conduzione portata avanti da parte del concessionario con elevati standard qualitativi e professionalità, la nuova farmacia è diventata nel tempo un punto di riferimento per i nostri concittadini e per i residenti anche in comuni limitrofi. Le scelte di allora dell’amministrazione comunale furono efficaci, tanto che oggi Cupra Marittima ha a disposizione dei servizi maggiori e migliori sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, disponibili per orari più ampi di un tempo e spesso anche a condizioni economiche più vantaggiose.

Per l’amministrazione la scelta di dar vita ad una farmacia comunale fu oculata anche per i benefici finanziari che ne sono derivati, infatti in sede di concessione il comune incassò oltre 500 mila euro, e negli anni a seguire in base agli accordi sottoscritti, il concessionario si impegnò a corrispondere una quota percentuale annua del fatturato, che porta a beneficio dei cittadini tutti delle entrate prossime ai 100 mila euro annui.

La farmacia comunale è patrimonio di tutti i cuprensi e va preservata, salvaguardata, per garantire a Cupra Marittima un alto livello di servizio.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>