Cossignano, sopralluoghi per edifici di valore architettonico e storico-documentario

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COSSIGNANO – A seguito della richiesta del Sindaco e del relativo Responsabile della funzione di supporto del C.O.C., nonché dei recenti sopralluoghi degli Ispettori dei Vigili del Fuoco, è stato attivato un GTS dalla SOI di Macerata.

I GTS – Gruppi tecnici di sostegni supportano i Sindaci dei comuni colpiti dal terremoto nelle attività di valutazione delle misure urgenti per mettere in sicurezza edifici a salvaguardia dell’incolumità pubblica e al fine di ripristinare i servizi essenziali.

Il GTS sarà composto da almeno un tecnico del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, da un tecnico designato dal Comune e da un tecnico individuato dalla Funzione Censimento danni e Verifiche Agibilità post-evento della stessa Direzione di Comando e Controllo e integrato da un rappresentante del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in quanto i sopralluoghi riguarderanno edifici di valore architettonico e storico – documentario (nonché gli edifici di interesse monumentale) individuati dal PRG e dal Ministero dei Beni Culturali.

Il GTS deve valutare le specifiche esigenze di intervento e deve riportare al Sindaco, per il tramite del centro di Coordinamento Regionale, le possibili soluzioni operative. Inoltre il GTS specifica se le stesse sono realizzabili con personale e mezzi disponibili nel Centro di Coordinamento Regionale o tramite ditte private. In seguito alle valutazioni del GTS il Sindaco dovrà adottare una propria ordinanza, dandone comunicazione ai soggetti interessati dall’intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *