Sant’Egidio alla Vibrata, C.P.A.E.: ricerca della trasparenza e della corresponsabilità

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Cpae Cpae2 cpae3SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Venerdì 4 novembre, presso la parrocchia di San Giuseppe di Paolantonio, si è tenuto il Consiglio Pastorale degli Affari Economici della Vicaria Santa Maria di Montesanto. Erano presenti al’incontro circa 25 persone tra cui il Vescovo Mons. Carlo Bresciani, don Gianni, Assunta Bassetti, Paolo Vita, don Mariano, Lanfranco, Lionello, Maurizio, Sonia, Simona e Claudio e, ovviamente, tutti i parroci della vicaria.

I temi sui quali si è dibattuto hanno avuto come leitmotiv la ricerca della trasparenza e della corresponsabilità, ribadendo la necessità di partecipare e soprattutto contribuire per il bene comune. Questo, infatti, il principio ispiratore di questi organismi, i Consigli, nati appunto per aiutare fattivamente non solo il parroco ma anche la comunità.

Il Vescovo Bresciani, proprio in tal senso, ha espresso parole di incoraggiamento e di stimolo alla compartecipazione, anche e soprattutto in questo momento delicato a causa dei recenti eventi sismici: “I lavori di restaurazione dovranno riguardare strettamente i danni legati al terremoto e tutto dovrà avvenire nel massimo rispetto delle leggi. La fiducia è, infatti, il primo capitale… soprattutto quella in Dio.”

In conclusione, al termine dell’incontro, c’è stato un momento conviviale anche per ricordare e festeggiare insieme il primo anniversario dell’insediamento e della prima Messa di Don Luigino nella parrocchia di Sant’Egidio alla Vibrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *