Consiglio comunale Grottammare, ok alla videosorveglianza

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

telecamereGROTTAMMARE – Tutti approvati i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale svoltosi ieri pomeriggio.
In particolare, l’assise licenzia la variante finanziaria che permetterà la realizzazione di un tetto in legno per la Scuola Speranza e dà il via libera al Regolamento comunale per la disciplina della videosorveglianza.

Rinviata alla prossima seduta l’interrogazione del gruppo Concetti sindaco riguardante l’” Incrocio pericoloso tra strada provinciale Cuprense e via Granaro”, come primo atto della seduta l’assise ha accolto il neo consigliere Roberto Cappelli che ha preso il posto di Fabio Carminucci, in rappresentanza del gruppo “Concetti Sindaco”.

I lavori sono proseguiti con la ratifica del Documento unico di programmazione 2017-2019 approvato dalla giunta comunale: “E’ un DUP che ha bisogno di essere aggiornato con cifre più precise, sulla base della legge finanziaria in corso di formazione da parte del Governo centrale”, ha spiegato il vice sindaco e assessore al Bilancio Alessandro Rocchi.

Il punto è passato con il voto favorevole della sola maggioranza Solidarietà e Partecipazione (9 consiglieri); contrari i consiglieri di  Grottammare Futura (1), Concetti Sindaco (2), Movimento 5 Stelle (1), PdL (2).

Il consiglio ha poi affrontato e approvato una variazione che dà contezza di modifiche finanziarie avvenute nel corso dell’anno, per un valore complessivo di  1.097.279,18 €. La variazione è utile principalmente a perfezionare entro l’anno l’iter di accesso ai fondi necessari (1.000.000 €) alla costruzione di una copertura in legno per l’edificio scolastico Speranza, in sostituzione dell’attuale tetto in cemento armato e quindi anticipare al 2016 un’uscita prevista per il 2017. La variazione è stata approvata con il voto favorevole di Solidarietà e Partecipazione;  astenuti i consiglieri Cappelli (Concetti Sindaco), Ciocca (PdL), Crimella (M5Stelle); contrari i consiglieri S. Mariani  (Grottammare Futura) e Vesperini (PdL).

L’ultimo punto affrontato dal consiglio ha riguardato l’approvazione del Regolamento comunale per la disciplina della videosorveglianza (in allegato). Si tratta di un documento che traccia il quadro generale del percorso da seguire per la stesura di un Piano per garantire maggiore sicurezza nel territorio comunale, nel rispetto della normativa sulla Privacy.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>