Asd Mariner, al via la seconda fase del progetto “Arsenal Soccer Schools”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MarinerSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il successo dell’Arsenal Day dello scorso giugno, prosegue la collaborazione tra Asd Mariner e Arsenal che offre alle giovani leve della scuola calcio rivierasca (unica società coinvolta in tutte le Marche) l’opportunità di imparare a giocare secondo lo stile “Play the Arsenal Way”.

Accompagnato da Antonio Piccorossi, responsabile tecnico del settore giovanile della scuola calcio Asd Mariner, martedì 25 ottobre, Emanuele Iencinella, tecnico dello staff Arsenal Soccer Schools Italia si è recato al campo Merlini dove ha seguito gli allenamenti di oltre 120 bambini frequentanti la scuola calcio.

Si tratta di ragazzi dai 5 ai 10 anni delle categorie piccoli amici, primi calci e pulcini guidati dagli istruttori della società Mariner: i professori Francesco Maggiore, Romanelli Matteo, Alessio Ubaldi, Alessio Bovara e Pietro Amatucci mister Dino Grilli, Eliseo Di Salvatore, Raffaele Mandozzi, Fabio Sprecacè e il collaboratore Alessandro Pignotti.

Nei prossimi mesi si terranno altre visite, una specifica per i portieri seguiti dal mister Simone Filipponi, nelle quali verranno visionati anche i 50 ragazzi della categoria esordienti seguiti dai mister Andrea De Angelis, Simone De Santis e Danilo Testa. A gennaio è atteso in Riviera anche un istruttore Arsenal Soccer Schools inglese.

Lo scopo delle visite è quello di valutare la preparazione atletico – coordinativa, le caratteristiche tecnico – caratteriali dei bambini e di selezionarne alcuni per tornei e corsi di formazione in cui verrà insegnata la filosofia dell’Arsenal basata su: fair play, lavoro di squadra, capacità di esprimersi e divertirsi.

Al termine di questa fase sarà organizzato un torneo locale “Play the Cup” (3 vs 3) per esordienti (anno 2005/2006) da cui sarà scelta la squadra che parteciperà al torneo nazionale a Sibari in programma a primavera del 2017. La squadra vincitrice del torneo in Calabria parteciperà alla “World Cup” che si svolgerà all’interno dell’Emirates Stadium di Londra.

Per gli atleti esordienti vi sarà anche l’opportunità di essere selezionati per partecipare gratuitamente a un corso di formazione in Inghilterra.

“Al termine del pomeriggio – spiega Piccorossi – il tecnico dell’Arsenal Soccer Schools Italia si è detto soddisfatto della preparazione dei nostri ragazzi della scuola calcio, formati da tecnici e professori laureati in scienze motorie della Mariner. Ha confermato il parere positivo, già espresso a giugno, riguardo la professionalità dei nostri tecnici. Questo ci rende orgogliosi perché sono tanti i sacrifici che la società e lo staff hanno sostenuto per arrivare a questo livello di competenza e di servizio. Ci auguriamo – conclude Piccorossi – che attraverso questo progetto i più giovani imparino anche a confrontarsi e a socializzare attraverso la lingua inglese, strumento indispensabile per comprendere i tecnici londinesi che verranno in visita a gennaio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>