Tutti i giovani sono invitati all’incontro “Racconto Ergo Sum” per una serata di fraternità

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GMG Giorno428DIOCESI – “Noi adesso non ci metteremo a gridare contro qualcuno, non ci metteremo a litigare, non vogliamo distruggere, non vogliamo insultare. Noi non vogliamo vincere l’odio con più odio, vincere la violenza con più violenza, vincere il terrore con più terrore. E la nostra risposta a questo mondo in guerra ha un nome: si chiama fraternità, si chiama fratellanza, si chiama comunione, si chiama famiglia.” Queste sono le parole che Papa Francesco ha rivolto ai giovani durante la Veglia di preghiera a Cracovia in occasione dell’ultima giornata mondiale delle gioventù.

Per far si che si possano vivere sempre di più momenti di fraternità i responsabili del servizio di Pastorale Giovanile della diocesi di San Benedetto del Tronto hanno organizzato l’incontro “Racconto Ergo Sum” in programma per domani, venerdì 21 Ottobre alle ore 20.30, presso la Parrocchia Cristo Re di Porto d’Ascoli.

L’invito è rivolto a tutti i giovani dei 19 comuni della diocesi e arriva direttamente dai ragazzi che hanno preso parte all’ultima Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.
Sarà un importante occasione per condividere insieme ciò che i giovani a Cracovia hanno visto, sentito, provato, immaginato.

Al termine dell’incontro, previsto per le ore 22.00 tutti i ragazzi riceveranno un importante mandato dai loro sacerdoti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>