Nigeria: liberate 21 ragazze rapite da Boko Haram

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

nigeria donne africa

ZENIT

NIGERIA – Sono state rilasciate nelle ultime ore 21 ragazze del gruppo di studentesse rapite dai terroristi islamici di Boko Haram nell’aprile 2014. Lo riferisce Bbc News, citando un alto funzionario governativo nigeriano, e precisando che le circostanze della loro liberazione non sono al momento chiare.

Si ritiene che le ragazze si trovino ora sotto la protezione dei servizi di sicurezza nella città settentrionale di Maiduguri.

Furono rapite insieme a circa altre 200 studentesse della scuola Chibok, dove i miliziani avevano fatto irruzione. Alcune di loro successivamente erano riuscite a fuggire.

In passato erano circolate voci sulla sorte delle altre donne rimaste in mano ai terroristi, sostenute anche da video inquietanti. Boko Haram aveva proclamato che le avrebbero date come “mogli”, o meglio schiave sessuali, agli stessi jihadisti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>