Il progetto “Cupra per l’ambiente” premiato ad Ancona

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

roberta rossi cupra marittima

ANCONAVenerdì 7 ottobre, presso l’ Aula Verde del Palazzo della Regione Marche ad Ancona alla presenza della dirigente del settore Rifiuti, Francesca Damiani, di Stefano Ciafani, Direttore Generale Legambiente, Maurizio Mangialardi, Presidente Anci Marche, Graziano Di Battista, Presidente Unioncamere Marche Bernardo Piccioli, Utilitalia Francesca Pulcini, Presidente Legambiente Marche sono state premiate le buone pratiche marchigiane messe in campo da comuni, imprenditori, scuole e cittadini che hanno deciso di prevenire il ricorso alla discarica.

L’iniziativa rientra nel progetto “Ridurre si può nelle Marche”, esperienza unica in Italia, promossa da Regione Marche, Legambiente Marche, Anci Marche, Upi Marche, Unioncamere Marche e Utilitalia, che rende le Marche più innovative, attente all’ambiente, al sociale e all’economia.

Tra i premi speciali quello per il progetto “Cupra per l’Ambiente” realizzato dall’assessore all’Ambiente di Cupra Marittima dott.ssa Roberta Rossi.

La finalità di questo progetto, afferma l’assessore, è quella di ridurre il quantitativo dei rifiuti all’origine e cioè proprio a livello dell’acquisto.

Per far questo c’è bisogno della collaborazione dei negozi, bar, tabaccherie e perfino farmacie che devono iniziare a fare scelte diverse per certi tipi di prodotti che decidono di vendere o che comunque si devono impegnare a mettere in risalto quelli ecosostenibili; sono coinvolti inoltre pizzerie , ristoranti, hotel e uffici, perchè tutti possono fare qualcosa per ridurre la produzione dei rifiuti e questo progetto in modo dettagliato spiega a ciascuno cosa può fare! Così si riduce quello che deve andare in discarica e inoltre noi consumatori riduciamo il costo della spesa , riducendo il costo degli imballaggi.

Tutti gli esercizi che partecipano all’iniziativa potranno fregiarsi del logo, simbolo di chi ha a cuore l’Ambiente! Tutto questo a costo zero, ma con un grande guadagno per il nostro Mondo!

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>