Giubileo: Roma, dal 7 al 16 ottobre il Giubileo delle Confraternite

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Confraternite (48)Ai nastri di partenza il Giubileo della Misericordia delle Confraternite, organizzato dall’Ufficio Confraternite della diocesi di Roma: per 10 giorni, dal 7 al 16 ottobre, alcune delle più belle chiese di Roma, sedi delle rispettive Confraternite, saranno visitabili. Un evento reso possibile con la collaborazione dei volontari del Touring Club, che saranno presenti in 7 delle 14 Chiese che resteranno aperte nei 10 giorni: con le Confraternite, “esperienza di volontariato” con la comune passione per l’arte, la storia, i luoghi e i valori del patrimonio culturale romano. L’evento è collegato alla Mostra storico documentaria che si inaugura sempre venerdì prossimo, 7 ottobre alle ore 10.30, all’Archivio di Stato di Roma (Corso Rinascimento, 40). Il Giubileo delle Confraternite – si legge in una nota – culminerà con il passaggio della porta Santa di San Pietro, sabato 15 ottobre e la Messa presieduta a San Pietro dal vicegerente di Roma, monsignor Filippo Iannone. Saranno presenti alla processione con i loro abiti confratelli da tutte le Regioni italiane e le Misericordie. Una realtà, quella delle Confraternite, che in oltre settecento anni di storia, dal 1260 ad oggi, ha lasciato a Roma segni indelebili della loro esistenza ed attività non solo in campo religioso ma anche in quelli sociale, economico e culturale. Hanno arricchito la città con segni importanti lasciati nell’arte, nella cultura e nella lingua, ma soprattutto con originali architetture di chiese, oratori, ospizi ed ospedali: numerosi edifici religiosi e civili del centro storico sono stati eretti da confraternite per il culto, la devozione o l’assistenza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>