Il Papa il 5 ottobre a S. Gregorio al Celio per Vespri con arcivescovo di Canterbury

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PAPA FRANCESCOZenit di Salvatore Cernuzio

Il prossimo mercoledì 5 ottobre, alle 18, Papa Francesco si riunirà con l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, per un Vespro nella Chiesa di San Gregorio al Celio. L’occasione è il 50° anniversario dell’inizio del dialogo ufficiale tra la Chiesa cattolica e la comunione anglicana, avviato dopo l’incontro storico del 1966 tra Paolo VI e l’arcivescovo Michael Ramsey.

Francesco e Welby pronunceranno un’omelia e sarà letta una Dichiarazione Congiunta. A renderlo noto è il sito anglicano Stpaulrome.it, spiegando che il rito avrà elementi dell’Evensong Anglicano e dei Vespri cattolici. La notizia è stata confermata dalla Sala Stampa vaticana. Alla celebrazione parteciperanno il Coro della Cappella Sistina e quello della Cattedrale di Canterbury.

La parte centrale del rito sarà la benedizione e verranno dati i mandati a due a due ai vescovi dell’Iarccum (International Anglican Roman Catholic Commission for Unity and Mission). Esso è costituito da 18 coppie di vescovi che lavorano insieme nei loro paesi, per eseguire la chiamata di Papa Francesco a camminare insieme come se fossimo un’unica entità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *