A Cossignano una tappa del progetto “Camminate dei musei”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

camminata dei musei 2 ottobre 2016

COSSIGNANO – Dopo Ascoli, Monteprandone e Colli non poteva mancare Cossignano come tappa del progetto “Camminate dei musei” promosso dalla Cooperativa DSA.

Domenica 2 ottobre, infatti, è in programma una nuova iniziativa finalizzata da un lato alla promozione dell’attività fisica, dall’altra quella di far conoscere i musei del territorio.

Questa volta si partirà alle 9,30 davanti all’Antiquarium comunale Pansoni dove verrà realizzata una visita gratuita ed a seguire ci sarà una camminata per le vie di Cossignano.

L’Antiquarium Comunale “Niccola Pansoni” di Cossignano è collocato in un ambiente all’interno della chiesa dell’Annunziata (sec. XIII) in pieno centro storico e ospita i reperti piceni scoperti nel corso del XX secolo. Il nucleo principale della raccolta risale agli anni ’20 e proviene dalla collezione di Niccola Pansoni donata al Comune dagli eredi. Il museo, attraverso i materiali esposti, ricostruisce la vita quotidiana dei Piceni dall’alimentazione all’abbigliamento, dalle attività domestiche alla guerra. La collezione, che comprende ceramica da cucina, ornamenti, gioielli, strumenti e armi, è inoltre arricchita con materiali didattici, come disegni ricostruttivi e pannelli in italiano e inglese.

Il progetto è promosso dalla Cooperativa DSA col sostegno della Regione Marche e realizzato in collaborazione con U.S. Acli provinciale, Cooperativa DLM, Associazione Hozho, Associazione A.C.C.T., ASD Truentum , Agci Marche e per la tappa di Cossignano dalla locale amministrazione comunale.

La manifestazione di domenica 2 ottobre doveva già essere realizzata lo scorso 12 giugno ma poi causa maltempo l’iniziativa venne rinviata.

Per essere aggiornati sulle iniziative del progetto “Camminata dei musei” basta visitare il sito www.cooperativemarche.it oppure visitare la pagina facebook della Cooperativa DSA.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>