Il Cardinale Sepe ai preti giovani della nostra diocesi: che “a’ Maronn v’accumpagne”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Preti giovaniDi Don Giuseppe Raio

DIOCESI – Come nostro consueto anche quest’anno, noi giovani sacerdoti della Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto ci siamo concessi tre giorni per vivere insieme al nostro vescovo Carlo Bresciani momenti di fraternità e di formazione, mettendoci all’ascolto dell’esperienze pastorali della Chiesa italiana, in particolare di quella napoletana. Grande è stata l’accoglienza presso il Seminario arcivescovile di Napoli e approfittiamo per ringraziare ancora una volta il Rettore Sua Ecc.za Mons. Salvatore Angerami e i  vari formatori per la loro squisita ospitalità. Il nostro simpatico accompagnatore, don Lello Ponticelli,  ha organizzato la nostra visita portandoci ai piedi del Vesuvio e facendoci subito incontrare il parroco di Ercolano don Pasquale Incoronato e responsabile della Pastorale Giovanile dell’arcidiocesi di Napoli.
La sua testimonianza di sacerdote in mezzo ai giovani in una terra stupenda e con non poche difficoltà è stata per noi motivo di riflessione sul nostro ministero ma anche l’occasione  per condividere la nostra esperienza. …

Una squisita pizza napoletana ha concluso la nostra serata accompagnati dalla presenza di alcuni giovani e simpatici educatori! Altra stupenda esperienza l’abbiamo vissuta incontrando don Alessandro Gargiulo, Parroco della Parrocchia Maria SS. del Buon Rimedio in Scampia. Semplice e toccante il nostro colloquio con questo umile sacerdote che cerca di servire al meglio quella chiesa, insieme alla sua comunità cristiana, nel mezzo di tante contraddizioni…  il vangelo la loro unica forza che gli concede il coraggio dell’annuncio del Cristo vero e unico liberatore! Il nuovo oratorio sarà di certo una nuova speranza per un territorio fin troppo ingiustamente lasciato solo! Come non ricordare la stupenda visita delle bellezze partenopee proprio nel cuore della città: il monastero di S. Chiara,  la Chiesa del Gesù Nuovo, San Lorenzo, San Gaetano e tant’altro…
A concludere questi stupendi giorni l’udienza con Sua Em.za Card. Crescenzio Sepe, che con tanta disponibilità e simpatia ha raccontato le gioie e le fatiche del suo ministero episcopale: “ a’ Maronn v’accumpagne” è stata la sua speciale benedizione per il ritorno nelle nostre parrocchie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>