FISC, Dal 22 al 25 settembre il seminario “Mons. Inserra”, presente anche l’Ancora

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

FISCSi terrà a Noto dal 22 al 25 settembre il XXV Seminario di aggiornamento per giornalisti “mons. Alfio Inserra”, sul tema “Raccontare l’accoglienza, incontrare e riconoscere un’umanità che soffre”.
Presente anche il nostro giornale diocesano l’Ancora.
L’evento, nato 25 anni fa dall’intuizione di mons. Alfio Inserra, direttore del settimanale della diocesi di Siracusa “Cammino”, è stato presentato dal presidente nazionale della Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc), Francesco Zanotti, dal direttore de “La Vita Diocesana” (settimanale diocesano di Noto), Pino Malandrino, e dal delegato regionale Fisc Giuseppe Vecchio. “La scelta di tenere il Seminario 2016 nella diocesi di Noto, che comprende centri di due province, Ragusa e Siracusa, trae motivazione – ha spiegato Malandrino – anche dalla rete di esperienze che può offrire questo territorio nell’ambito di un’accoglienza e integrazione degli immigrati che s’inserisce nel duplice orizzonte di cammini di liberazione dal basso e della convivialità delle differenze”. Vecchio ha evidenziato come i settimanali cattolici, spesso considerati “giornali di chiesa”, siano titolati a raccontare l’accoglienza, proprio perché “giornali della gente”.

Zanotti, a conclusione della conferenza stampa, ha sottolineato che l’appuntamento di Noto è l’ultimo prima dell’Assemblea nazionale della Fisc, che sarà occasione per festeggiare i 50 anni della Federazione, fondata il 26 novembre del 1966, e che ora conta 191 testate, una tiratura di 900 mila copie settimanali per 3/4 milioni di lettori, 500 dipendenti di cui la maggior parte giornalisti pubblicisti o professionisti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>