Monteprandone, la parrocchia del Sacro Cuore si prepara a vivere il nuovo anno pastorale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sac Sacr sacr2Paola Travaglini

MONTEPRANDONE – In attesa dell’inizio della ripresa di tutte le attivitá pastorali della comunità del S.Cuore di Centobuchì, si é tenuta presso il Convento delle suore Teresiane a Ripatransone una giornata di riflessione e di condivisione con tutti gli operatori della parrocchia.
Ad animare l’incontro, é stato il parroco della città Don Gianluca Rosati che, partendo dal versetto Atti Cap..2 42-47 ha voluto sottolineare il fatto che noi tutti, nessuno escluso, siamo chiamati a fiorire dove siamo piantati, ribadendo la volontà di essere cristiani senza pretese come per gli apostoli al tempo di Gesù.
Con i vari gruppi formatisi, si è fatto un vero e proprio lavoro di condivisione e ci si é scambiati riflessioni sulla parola di Dio.
Dall’incontro é emerso lo spirito di gruppo, importante all’interno di una comunità parrocchiale.
Singolarmente infatti, non si arriva da nessuna parte. Insieme si possono fare invece tante cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *