San Bendetto, il Consiglio comunale istituisce le Commissioni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
PiuntiSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il presidente del Consiglio comunale di San Benedetto del Tronto Bruno Gabrielli ha convocato il civico consesso per sabato 17 settembre alle 9. Tra i punti all’ordine del giorno, si evidenziano:
– le interrogazioni di Capriotti e Mandrelli rispettivamente sugli interventi che si vogliono adottare per situazioni di degrado sul lungomare e nelle spiagge libere e sulle condizioni del sottopasso di via del Mare;
– la ratifica di alcune variazioni al bilancio disposte dalla Giunta in via d’urgenza. Una riguarda la contabilizzazione di contributi per il ripristino dei danni alle strade verificatisi per il maltempo del 2012, l’altra lo stanziamento di 230mila euro (di cui 118mila dal bilancio comunale, il resto con mutuo) per lavori urgenti nel polo scolastico di via Ferri;
–  una variazione al bilancio di previsione per iscrivere un contributo concesso dal BIM Tronto per la realizzazione di una serra presso il Centro Socioeducativo riabilitativo “L’Arcobaleno” e per adeguare la dotazione del capitolo relativo ai servizi di prevenzione del disagio giovanile e adulto;
– l’istituzione delle commissioni consiliari permanenti (vedi oltre);
– la presa d’atto egli esiti dell’assemblea dei comuni soci della Ciip spa del 25 luglio in cui è stato approvato il bilancio 2015 e si è proceduto al rinnovo delle cariche sociali;
– la nomina di due consiglieri nel Comitato comunale delle arti visive che indica, tra le altre cose, le mostre da ospitare alla Palazzina Azzurra;
– la mozione del consigliere Pignotti finalizzata a sollecitare Governo e Parlamento a dare piena attuazione alla sentenza della Corte costituzionale che ha dichiarato incostituzionale il blocco della rivalutazione di alcune fasce di pensione disposto nel 2011.

Come sempre, sarà possibile seguire la seduta in diretta streaming collegandosi al sito istituzionale www.comunesbt.it (area Comune/ Consiglio)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>