L’impresa tra profitto e responsabilità. A Offida un seminario interdisciplinare

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Seminario interdisciplinare sull'accoglienza 2015

Seminario interdisciplinare sull’accoglienza 2015

Torna il V Seminario Interdisciplinare sull’Accoglienza promosso dalla fondazione Lavoroperlapersona. Quest’anno il titolo del seminario, che è ormai diventato un appuntamento fisso e atteso per Offida, è “Gestire l’interesse. L’alleanza tra impresa responsabile e società civile”. Nelle giornate da giovedì 15 a sabato 17 settembre, con ospiti di grande spessore e esperienze concrete d’imprenditorialità alternando teoria e pratica, si parlerà della funzione dell’impresa e della responsabilità di chi la guida. Un’occasione per andare però oltre la responsabilità sociale d’impresa e approfondire da diverse prospettive la trasformazione dei modelli economici, produttivi e del lavoro e anche alcune novità legislative.

Gabriele Gabrielli presidente fondazione Lavoroperlapersona

Gabriele Gabrielli presidente fondazione Lavoroperlapersona

Il profitto si può trasformare da “dividendo” a “nutrimento” per la società? “È la domanda di fondo – commenta Gabriele Gabrielli, Presidente della Fondazione Lavoro-perlapersona – che guiderà quest’appuntamento. La tesi che sosterrà i lavori del seminario è che l’impresa può diventare davvero tessitrice di interessi come beni relazionali, amministratrice di beni comuni, nutrimento di legami e comunità, fonte di felicità e di benefit per molti.”

Il seminario propone uno spazio di riflessione e confronto aperto a cittadini e amministratori, educatori e docenti, studenti e economisti, imprenditori e ricercatori perché la scommessa lanciata è che è possibile stringere un’alleanza fertile tra imprese responsabili, consumatori e risparmiatori, consapevoli di condividere una corresponsabilità sociale per migliorare il mondo in cui viviamo anche a vantaggio di chi verrà dopo di noi. Un tema attuale e un impegno che coinvolge tutti.

La direzione scientifica del seminario è affidata a Stefano Zamagni dell’Università di Bologna e tra i fondatori della scuola di Economia Civile, che aprirà i lavori giovedì 15 settembre, tra i tanti ospiti anche Leonardo Becchetti, professore di economia politica all’Università Tor Vergata di Roma, che propone il voto con il portafoglio, Emmanuele Pavolini  dell’Università di Macerata, Maria Cristina Origlia di Il Sole 24 Ore e molti altri in un ricco programma scaricabile dal link http://bit.ly/29xBksh. Sarà possibile anche visitare due mostre fotografiche  “Il lavoro scomparso” di Vittorio Gioventù e “Giovani e Lavoro in Italia nel 2015” a cura dello Studio Limatola Avvocati e nella serata di venerdì alle 21.30 presso il Teatro Comunale Serpente Aureo di Offida, lo spettacolo Direction Home: Viaggio nell’Italia di Adriano Olivetti a cura di Le voci del Tempo a cui è invitata tutta la cittadinanza e, in particolare, gli allievi delle scuole e i loro insegnanti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>