Simone Cannelli, un manager  alla guida dell’Istituto Vivaldi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Sindaco Pasqualino Piunti, con decreto sindacale del 30 agosto 2016, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Vivaldi, individuando come  Presidente l’imprenditore e manager Simone Cannelli.

Ma conosciamo meglio la persona deputata alla guida dello storico istituto musicale sambenedettese, giunto quest’anno al traguardo dei suoi 40 anni.    

Dopo aver frequentato il Liceo Scientifico “B. Rosetti” di San Benedetto del Tronto, si laurea in Economia e Commercio.

Diventa in seguito socio di riferimento nonché amministratore in numerose aziende (Call2U Srl, Saving Lab Srl, Ener20 Spa, Thp Srl, 4S Srl e E2E Spa) aventi sedi a Milano, Pescara e San Benedetto del Tronto ed operanti nel campo dell’energia e dei servizi.

Esperto in gestione delle risorse umane, management e attività di scouting, attualmente è responsabile e direttore delle risorse umane di Eiffel srl,  uno tra i più efficienti call center outbound italiani (con oltre 10 anni di esperienza nella vendita con i maggiori partner nel campo dell’energia quali GDF Suez Energie Spa, Illumia spa, Ener20 spa, Sorgenia), avente oltre 200  tra dipendenti e collaboratori operanti nelle sedi di Pescara, Civitanova Marche e San Benedetto.

Grande appassionato di musica studia da alcuni anni il pianoforte con il Maestro Stefano Paci; è ideatore e promotore del Concorso Pianistico “La Palma d‘Oro” con sede a San Benedetto del Tronto, la cui prima edizione svoltasi nel 2016 ha avuto grande risonanza.

Di rilievo anche il suo passato sportivo: ex pugile professionista (sfidante al titolo italiano) maratoneta e atleta di triathlon distanza ironman.

Insomma una persona di grande esperienza, energia e passione al servizio della musica e del territorio.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *