Madre Teresa: per 4 settembre 600 giornalisti accreditati, 15 delegazioni ufficiali, ad oggi distribuiti 100mila biglietti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Saranno 15 le delegazioni nazionali ufficiali presenti domenica 4 settembre in piazza San Pietro per la canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta. Lo ha detto oggi il direttore della sala stampa della Santa Sede, Greg Burke, rispondendo alla domanda di un giornalista. Tra queste la delegazione presidenziale Usa formata da quattro membri. Ad oggi sono 100mila i biglietti distribuiti per i fedeli. Per quanto riguarda le misure di sicurezza adottate, “Via della Conciliazione è chiusa – ha spiegato Burke – non si può fare molto altro. Crediamo tuttavia che tutti gli aspetti per garantire la sicurezza siano stati considerati”. Tra gli altri numeri resi noti dal direttore della sala stampa: ad oggi 600 giornalisti accreditati, 125 corrispondenti televisivi. Radio vaticana offrirà una cronaca in diretta nelle sei lingue tradizionali ed anche in albanese. Stefano D’Agostini, direttore del Centro televisivo vaticano, ha spiegato che la ripresa verrà effettuata in 4 K con nove telecamere e distribuita in mondovisione attraverso una rete di trasmissione satellitare. “La disposizione delle telecamere, poste in alto – ha precisato -, è stata curata in modo particolare per rendere l’abbraccio del colonnato del Bernini”. Il feed sarà corredato dalle linee guida dei commenti in inglese, francese e spagnolo curati da Radio vaticana per i commentatori . La cerimonia potrà essere seguita anche in live streaming. “Lo sforzo produttivo è consistente”, ha concluso D’Agostini spiegando che Radio vaticana curerà anche la parte della ripresa musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *