Partecipa alla canonizzazione di Madre Teresa a Roma insieme alla parrocchia di Martinsicuro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Madre Teresa di CalcuttaMARTINSICURO – Sarà un calendario fitto di eventi quello che precederà e seguirà la canonizzazione della beata Madre Teresa di Calcutta (1910 – 1997).
La fondatrice della Congregazione delle Missionarie della Carità sarà proclamata santa da Papa Francesco domenica 4 settembre in piazza San Pietro alle 10.30 durante la solenne concelebrazione eucaristica in occasione del Giubileo degli operatori e dei volontari della misericordia. E sarà sempre il Santo Padre, il giorno precedente alle 10 in piazza San Pietro, a tenere la catechesi a loro rivolta. Mentre la Messa di ringraziamento, il 5 settembre (prima festa di Santa Teresa di Calcutta) nella basilica di San Pietro in Vaticano alle ore 10, sarà presieduta dal cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano.

Domenica 4 settembre prenderà parte alla canonizzazione anche la Parrocchia Madre Teresa di Calcutta di Martinsicuro.

Il programma di domenica 4 settembre a cui tutti sono invitati
Ore 05,00: Partenza dalla Parrocchia Madre Teresa in via Napoli 9
Ooe 10,30: Santa Messa in piazza San Pietro
Ore 13,00: Pranzo al Sacco
Ore 15,00: Visita alla “Mostra della vita, sporotialità e messaggio di Madre Teresa” (presso LUMSA)
Ore 17,00: Ritorno
Quota € 22,00
Prenotazioni presso Don Marco Farina

One thought on “Partecipa alla canonizzazione di Madre Teresa a Roma insieme alla parrocchia di Martinsicuro

  • 4 settembre 2016 at 15:48
    Permalink

    Buongiorno ed auguri per la vostra parrocchia in questo giorno magnifico di canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta.
    Lodo il parroco e tutta la parrocchia che collabora al progetto di Dio coraggioso e generoso oltre che prodigo nel servizio pronto e di grande abnegazione.
    Sono una farmacista abruzzese di Loreto Aprutino, emigrata in Emilia Romagna per concorso e quindi lavoro, ma con Gesù nel cuore. Ho 3 figli e mio marito che fa il pendolare tra Vasto e Bologna( San Giovanni in Persiceto) tutte le settimane
    Vi ammiro e attendo che mi facciate sapere di cosa avete bisogno, se posso esservi di aiuto. Siamo tutti servi per amore.
    Con la gioia di Dio nel cuore, porgo cordiali saluti a voi tutti ed a lei padre un grazie, grazie per la sua testimonianza, grazie per il coraggio di testimoniare il Vangelo , di andare controcorrente!
    Maria Cecilia Evangelista

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *