A Cupra Marittima fa tappa “Oliver”, il mini van itinerante, per parlare di Raccolta di olio esausto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

OliviaCUPRA MARITTIMA – Giovedì 18 Agosto il comune di Cupra Marittima ha ospitato, nell’ambito del mercatino estivo, “Oliver”, il mini-van itinerante per la Campagna di sensibilizzazione sulla raccolta degli oli vegetali esausti, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente.

“E’molto importante infatti-afferma l’assessore all’Ambiente di Cupra dott.ssa Roberta Rossi, non gettare nel lavabo gli oli residui della cucina (da frittura, da alimenti sott’olio); così facendo si possono evitare inconvenienti e spese per lo scarico di casa, diminuire i costi di depurazione a carico del Comune e quindi dei cittadini e contribuire alla salvaguardia di fiumi e laghi”.
L’olio vegetale esausto non è un rifiuto, ma una risorsa!
Può infatti vivere una nuova vita ed essere utilizzato per produrre biodiesel e biocombustibili, basi per lubrificanti, prodotti per l’edilizia, saponi e molto altro.
Per fare in modo che tutto questo circuito funzioni è fondamentale che tutta la cittadinanza collabori, versando questo olio (si rammenda mai olio minerale!) nei contenitori appositi (chiamati OLIVIA) dislocati nel territorio comunale.
A Cupra Marittima i punti di raccolta (disponibili h24) si trovano presso: p.zza del Mercato, via Kennedy, via De Gasperi.
L’invito ” accorato” dell’assessore, è poi quello di non abbandonare le bottiglie utilizzate per il trasporto dell’olio sotto al raccoglitore “Oliver”!
Per ulteriori informazioni visitare il sito www.perolivia.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *