ColdirettiSono solo le piccole botteghe alimentari tra gli esercizi commerciali a fare registrare un calo nelle vendite (-0,1%) ma a crescere significativamente sono i discount con un incremento dell’1,3% mentre la grande distribuzione alimentare aumenta le vendite dello 0,3% rispetto allo scorso anno. E’ quanto emerge da una analisi di Coldiretti sulla base dei dati sul commercio al dettaglio dell’Istat relativi a giugno 2016 che nell’alimentare fa registrare complessivamente un calo vendite dello 0,1% rispetto a maggio ed un aumento dello 0,2% su base annuale. “L’auspicio è che ora gli aumenti di spesa nella distribuzione alimentare si trasferiscano anche al settore agricolo che – la Coldiretti – si trova in piena deflazione con i compensi riconosciti per molti prodotti che non coprono neanche i costi di produzione, dal latte al grano”.