Inaugurata la collettiva pittorica itinerante La Falena

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

La FalenaMONSAMPOLO DEL TRONTO – Si è tenuta, lunedì  primo agosto, presso il chiostro dell’ex convento di San Francesco di Monsampolo del Tronto, l’inaugurazione della mostra pittorica collettiva La Falena, organizzata dall’Associazione Nell’Arte di Gian Luigi Pepa. La mostra prende il nome dal titolo della poesia scritta da Marinella Paoletti scelta come opera dalla quale i diversi artisti coinvolti nella manifestazione, sono stati invitati a trarre l’ispirazione per la realizzazione di una loro opera, trasformando le “sensazioni che trascendono dalla poesia in un dipinto”. La Falena è una mostra pittorica itinerante il cui percorso è partito con l’inaugurazione avvenuta, appunto, nel chiostro dell’ex convento di San Francesco di Monsampolo del Tronto, durante la quale il Sindaco Pierluigi Caioni ha presentato la città ed i suoi “misteri”, le opere, le ristrutturazioni e i progetti, lasciando emergere la passione, l’interesse e l’amore per il proprio paese; a seguire la presentazione della poesia La Falena da parte della poetessa Marinella Paoletti, che con la sua interpretazione dell’opera poetica ha rapito il pubblico in un momento di profondo ascolto. Infine, Yvonne Bertolotti, del personale del museo, ha introdotto i presenti  nel “Mondo dei Misteri” attraverso la visita del Museo della Cripta, dove oltre 20 corpi umani mummificati sono stati trovati in uno stato di conservazione naturale con buona conservazione anche di abiti femminili, gilet maschili, calze, cuffie, tutto di ottima manifattura. L’inaugurazione è terminata con il buffet offerto gentilmente dalla padrona di casa, l’Assessore alla Cultura Dott. Valeria Noci, che ha collaborato alla realizzazione della manifestazione, il tutto annaffiato dai vini della cantina Colonnella. Presente all’inaugurazione anche il gande maestro Nikos Angelis e il Presidente dell’associazione Culturale Medea.  Sarà possibile visitare la collettiva presso la location di Monsampolo del Tronto fino al 7 agosto; le sedi e le date successive sono: Chiesa Madonna della Pietà, Acquaviva Picena, dall’8 al 16 agosto; Palazzo dei Capitani, Ascoli Piceno, dal 18 al 24 agosto; Torre dei Gualtieri, San Benedetto del Tronto, dal 26 agosto al 4 settembre. I nomi degli artisti che hanno aderito a La Falena sono: Melita Gianandrea, Jessica Fuina, Elena Taffoni, Giusy Scartozzi, Lorita Rogantoni, Capocasa Roberto, Fabrizio Scartozzi, Lauro Potenza, Ewa Maria Hamczyk, Jamina Anna Napiorska, Giorgina Violoni, Tiziana Marchionni, Gabriele Scartozzi e infine l’organizzatore stesso, Gian Luigi Pepa, che partecipa con una sua opera fuori concorso. Presso le sedi dell’esposizione, saranno messe a disposizione del pubblico le schede per votare l’opera più bella. La premiazione si terrà venerdì 16 settembre alle ore 20.30 presso l’Auditorium Comunale di San Benedetto del Tronto; la serata sarà allietata da un concerto che sarà tenuto da Marco Pietrzela al flauto e Sergio Capoferri alla fisarmonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *