Sabato 30 luglio a Centobuchi la “Camminata per Sant’Anna”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CAMMINATAPERSANT'ANNA30072016

CENTOBUCHI – Dalla collaborazione tra Associazione Sant’Anna, ASD Nicola Tritella, U.S. Acli Marche, Fap e Caf Acli scaturisce un nuovo appuntamento con l’iniziativa “Gli itinerari della fede” ossia la “Camminata per Sant’Anna” che si svolgerà sabato 30 luglio alle ore 18 con partenza dal Centro logistico intermodale Orlando Marconi in via del lavoro.

“Gli itinerari della fede” è un progetto dell’ente di promozione sportiva delle Acli che abbina la visita a santuari, chiese e conventi, specie in occasione di ricorrenze e festività, alla promozione dell’attività fisica.

La manifestazione, come sempre, ha due finalità. Il primo riguarda quello vero e proprio della camminata ed è finalizzato alla promozione del benessere fisico dei cittadini che partecipano e che hanno la possibilità di effettuare una camminata di circa un’ora combattendo così l’inattività fisica e la vita sedentaria di tutti i giorni godendo dei benefici che proprio una semplice camminata assicura, compreso anche quello relativo alla socializzazione ed all’aggregazione.

“Vogliamo sottolineare – dicono i promotori della manifestazione – che anche questa iniziativa rientra nel quadro del Protocollo d’intesa che abbiamo stipulato con la Regione Marche per promuovere l’attività fisica nella comunità locale. Questo tipo di intervento è particolarmente importante anche visto che recenti studi hanno evidenziato che il 24% dei marchigiani è in sovrappeso e con una semplice ma costante camminata si riesce a intervenire anche sul proprio peso corporeo”.

Il secondo momento è invece più strettamente connesso alla fede con la benedizione dei partenti all’inizio della manifestazione, la visita alla chiesa di Sant’Anna.

Nei prossimi mesi sono in programmi altri appuntamenti col progetto “Gli itinerari della fede” ad esempio a San Pio X di Spinetoli, a Monteprandone per San Giacomo della Marca, ad Acquaviva Picena per San Francesco e per San Niccolò, a San Benedetto del Tronto per Santa Lucia e per San Benedetto Martire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *