Papa Francesco: messaggio funerale Carmen Hernández, “mantenere viva la sua ansia evangelizzatrice in comunione con vescovi e sacerdoti”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa e Kiko“Incoraggio coloro che l’hanno conosciuta e quanti aderiscono al Cammino neocatecumenale a mantenere viva la sua ansia evangelizzatrice, operando in fattiva comunione con i vescovi e i sacerdoti”. Così Papa Francesco nel messaggio di cordoglio inviato a Kiko Argüello per il funerale di Carmen Hernández, co-iniziatrice con lui del Cammino neocatecumenale, mancata martedì a 85 anni a Madrid. Ieri alle 18 nella cattedrale madrilena di Santa Maria la Reale della Almudena, l’arcivescovo monsignor D. Carlos Osoro Sierra ha presieduto la Messa esequiale, concelebrata da alcuni cardinali e vescovi. “Ho appreso con emozione la notizia della morte della signorina Carmen Hernández, sopraggiunta al termine di una lunga esistenza segnata dal suo amore per Gesù e da un grande slancio missionario”, esordisce Francesco sottolineando quindi “l’ardore apostolico” della donna “concretizzato soprattutto nell’indicare un itinerario di riscoperta del battesimo e di educazione permanente alla fede”. “Ringrazio il Signore – prosegue il messaggio – per la testimonianza di questa donna, animata da sincero amore alla Chiesa, che ha speso la sua vita nell’annuncio della Buona Novella in ogni ambiente, anche, quelli più renitenti, non dimenticando le persone più emarginate”. Di qui l’incoraggiamento conclusivo a “coloro che l’hanno conosciuta e a quanti aderiscono al Cammino neocatecumenale a mantenere viva la sua ansia evangelizzatrice” e ad operare “in fattiva comunione con i vescovi e i sacerdoti ed esercitando la pazienza e la misericordia con tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *