Grottammare, i Tracataiz special guest a Cabaretour

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

TracateazGROTTAMMARE – Torna l’appuntamento con la comicità in Piazza Carducci di Grottammare.

Protagonista della serata di martedi 19 Luglio il trio Tracataiz, tra i più rappresentativi dell’avanguardia umoristica italiana.
Gruppo comico milanese, nasce nel 2012 come espressione del surrealismo cabarettistico moderno.
Il trio composto da Pietro Di Giorgio, Manuele Laghi e Laura Martelli, trionfa a cabaret amoremio 2014, stabilendo il record di più giovani vincitori nella storia del festival.
I tre attori, diplomati presso la scuola del Teatro Arsenale di Milano, vantano nella loro folgorante carriera da veri enfant prodige del cabaret italiano numerosi riconoscimenti, tra cui il premio Nebbia e la partecipazione nella trasmissione Comedy Central.
Grazie al ritmo serrante ed un’accurata originalità del testo, i tre stand up racconteranno le disavventure tipiche in una metropoli moderna, dove frenesia e tecnologia sono oggetto di riflessione comica.
Un ritorno il loro nella Perla dell’adriatico, scelta come tappa della tournèe estiva 2016.
Interverranno allo show anche due amici marchigiani dell’Associazione Lido degli Aranci: al barzellettiere Ennio Monachesi ed all’ attrice Maria Amato sarà affidata l’apertura a sorpresa della serata.
Introduce la serata l’ associato Giuseppe Cameli, che ripercorre le tappe della manifestazione ideata nel 2008 dall’Amministrazione Comunale di Grottammare:
“ Giunto alla nona edizione, cabaretour è divenuto un appuntamento classico dell’estate picena.
In questi anni oltre settanta comici nazionali hanno aderito all’evento, con lo scopo di omaggiare Grottammare come capitale della comicità italiana.
Per tutti ,il festival cabaret amoremio ha rappresentato la speranza di veder riconosciuto il talento e la passione per l’’umorismo, insita in ciascuno di loro.
Cabaretour non è solo una rassegna di cabaret ma anche un curioso viaggio nel mondo della comicità italiana, raccontato dall’esperienza biografica di quei comici, un tempo sconosciuti ed ora massimi esponenti del cabaret italiano.”
Ingresso libero; info line 3475406630

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *