Torna la Tendopoli di San Gabriele dal 9 al 13 agosto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Santuario San Gabriele

SAN GABRIELE – Dal 9 al 13 agosto prossimi si svolgerà presso il Santuario di Isola del Gran Sasso la 36° Tendopoli di San Gabriele, che con lo slogan “La misericordia si è fatta tenda” affronterà quest’anno il tema del perdono, in linea con il Giubileo straordinario della Misercordia.

Ad aprire ufficialmente la Tendopoli martedì 9 agosto alle ore 18.30 sarà Sua Ecc. Mons. Michele Seccia, vescovo della diocesi di Teramo-Atri, insieme a padre Dario Di Giosia, superiore regionale dei Passionisti. In serata, per le ore 23, è previsto, invece, l’arrivo della Fiaccola della Speranza, portata in staffetta da un gruppo di 20 podisti di Montorio al Vomano.

La Fiaccola partirà quest’anno da Rocca di Mezzo domenica 7 agosto e attraverserà Cavalletto, Monticchio e Onna. Da qui proseguirà per Paganica per arrivare alle ore 20 a San Pietro della Ienca nel Santuario dedicato a Giovanni Paolo II e  riprenderà il cammino attraverso le Capannelle per arrivare in tarda serata a Montorio al Vomano, dove verrà custodita nella Chiesa di San Rocco fino a martedì 9 agosto e dalla quale ripartirà in direzione del Santuario di San Gabriele per l’apertura ufficiale della 36° Tendopoli.

Mercoledì 10 agosto la Tendopoli entrerà nel vivo del programma con la relazione di Padre Roberto Cecconi dal titolo “Misericordia è il nome del nostro Dio” mentre giovedì 11 agosto alle ore 9.30 apriranno la mattinata Le relazioni di Mons. Paolo Girardi  e della signora  Angela che porterà la sua testimonianza di vita del suo passaggio dal peccato alla luce.

Alle 15.00 dello stesso giorno prevista invece la festa della famiglia Tendopoli, alla quale parteciparanno le famiglie che hanno vissuto questo tipo di esperienza lunga 36 anni mentre la serata si concluderà con il tend fest animato da Dj Maick e Giacomo. Venerdì 12 agosto sarà poi la volta dell’avvocato Luisa Melara e della scrittrice mussulmana Asmae Dachan con interventi sulla questione dei diritti umani. Nel pomeriggio, poi, si terranno il consueto deserto e la festa della riconciliazione; alle ore 21 invece è in programma una via crucis sul piazzale del Santuario. Per sabato 13 agosto, giorno di chiusura della Tendopoli, è prevista la Festa dei giovani e la tradizionale marcia a piedi Isola – San Gabriele mentre la celebrazione eucaristica delle ore 11 sarà presieduta dal segretario di stato, il cardinale Pietro Parolin; nel pomeriggio, alle ore 14.00, per concludere ci saranno i saluti con il gruppo di animazione della Tendopoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *