La Ginnastica Mamoti protagonista ai campionati nazionali

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una volta la Ginnastica Mamoti protagonista. Ai campionati nazionali federali svoltisi a Pesaro, per gli atleti rivieraschi diversi podi ed un importante medagliere. Ben due le qualificazioni assolute con Ester Lucidi e Benedetta Mascitti, risultate tra le migliori dieci d’Italia su 200 atlete, conquistate nel torneo nazionale di secondo livello terza fascia. Nel dettaglio Benedetta Mascitti ha conquistato il quarto posto assoluto,  con 12,500 /12,700 come miglior punteggio al corpo libero e trave dell’intera competizione, mentre Ester Lucidi ha portato a casa il settimo posto assoluto con 12.700 al volteggio. Nella stessa competizione c’è da sottolineare anche l’egregia gara di Ilaria Pallotti che ha conquistato il nono posto al minitrampolino (con il sesto miglior punteggio), ma anche agli attrezzi ha svolto ottime prove, ottenendo punteggi che rientrano tra i migliori dieci d’Italia, dimostrando di essere una ginnasta completa e matura dal punto di vista tecnico. Nel torneo nazionale di secondo livello prima fascia Jannifer Cicconi ha conquistato il quarto miglior punteggio al minitrampolino su 250 atlete provenienti da tutta Italia. Nel torneo nazionale di terzo livello quarta fascia la Ginnastica Mamoti ha conquistato con Daniela Vannicola la qualificazione alla superfinale, nel corso della quale ha dimostrato eleganza e tenacia, raggiungendo il quarto posto assoluto a livello nazionale. Gli istruttori Monica Brandimarte, Carla Lunerti, Adele Straccia, Mirko Tulli e Roberta Palanca si ritengono più che soddisfatti delle loro atlete, che hanno dimostrato passione e impegno, conquistando ottimi piazzamenti in tutte le competizioni a cui hanno partecipato. La Mamoti si esibirà sabato 9 luglio in Viale Secondo Moretti alle ore 21.30 nello spettacolo di conclusione dell’anno sportivo, nel corso del quale presenteranno le coreografie che difenderanno i  colori sambenedettesi ai campionati internazionali del prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *