Argentina, Messa riparatrice per le “acute campagne anti-Bergoglio”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Papa fotoUna Messa riparatrice per le “acute campagne anti-Bergoglio” delle ultime settimane. La celebrazione, organizzata dalla Caritas Argentina, presieduta da monsignor Oscar Ojea, vescovo di San Isidro, e dai sacerdoti della pastorale per le “villas de emergencia”, è stata celebrata ieri, a Buenos Aires, nella solennità dei santi apostoli Pietro e Paolo. La celebrazione è stata promossa a seguito della “bruttale campagna di sfiducia contro la persona di Papa Francesco” operata dai media “da quando – afferma mons. Ojea – il magistero del Santo Padre si è centrato sul dramma della povertà e degli emarginati, seguendo chiaramente la dottrina sociale della Chiesa”. Diversi media, osserva il vescovo, in una lettera diffusa, cercano di “oscurare il suo messaggio evangelico e profetico” con “opinioni parziali, supposizioni e informazioni non sempre verificate”. Per mons. Ojea, si cerca “sistematicamente un’interpretazione politica” dei gesti del Papa, “escludendo il suo impegno pastorale”: “Una cosa è che la sua lettura della vita sociale a partire dal Vangelo possa avere una ripercussione politica; altra cosa, invece, e diversa, è che la sua opera sia interpretata a partire da un codice politico”. Il vescovo rigetta le “tantissime critiche nei media e nelle reti sociali” verso Papa Francesco, “in totale mancanza di rispetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *