Comunanza, lo sport al centro dell’educazione Giovanile

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COMUNANZA – Citando Eros Ramazzotti, “Più bella cosa non c’è”. Ancora una volta lo sport ad essere il protagonista di un evento solidale e educativo tenutosi al Colli Village Sport di Colli del Tronto. Sabato 26 giugno si è svolto il torneo di Tennis Under 14, organizzato dal maestro Enzo Travaglia, insegnante anche presso il Circolo Tennis di Comunanza, in memoria di Adalgiso Ferrante detto “Ferro” papà di Daniele.
La bella iniziativa ha visto competere tra di loro, Ferrante Daniele, Paoloni Raul, Illuminati Samuele, Liberatore Samuele, Marini Alex, Sterpi Francesco, Vallorani Lodovico, Dimarti Matteo e Marinelli luca. Il vincitore del torneo è stato Paoloni Raul. Alla fine del torneo i ragazzi hanno festeggiato tutti insieme con una pizzettata, per ricordare nello sport in segno comunitario un genitore esemplare che ha saputo donare valori unici e significativi che vanno dalla famiglia allo sport. Un atto di riconoscimento fatto con il cuore anche da parte dei tantissimi intervenuti all’evento, che hanno voluto con la loro presenza testimoniare vicinanza e stima nei confronti dell’amico “Ferro”.
Lo sport come collante naturale per i giovani che trovano in esso quei passaggi fondamentali per la loro crescita, aiutati dagli adulti che con le giuste dimostrazioni danno e daranno l’esempio per una società migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *