FOTO Montelparo, grande festa a conclusione dell’anno scolastico

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giuseppe Mariucci, pubblicato in anteprima sul nostro settimanale diocesano

MONTELPARO – Per la festa di fine anno scolastico, la scuola dell’infanzia di Montelparo (che comprende  anche Monterinaldo, Ortezzano, Monteleone di Fermo, Monsampietro Morico), guidata dalle bravissime insegnanti Clelia Basili e Rossella Scendoni, ha inscenato ancora una volta, e nel giro di pochi giorni (dopo le “Stagioni dell’Anima – Les saisons de l’ame” di Montelparo e Comunanza), un pomeriggio sorprendente e divertente.

Nei locali del Cantinone di Montelparo, gremito da bambini, genitori, nonni, zii, fratelli, cugini, amici e chi più ne ha più ne metta, questi piccolissimi allievi hanno veramente dato il meglio di loro superando ancora una volta paure, pianti e ansie nel raccontare, letteralmente sfogliandolo, il libro “Nel Paese dell’Arcobaleno”! Il racconto, con evidenti momenti da classico “giallo”, era “condito” da canti, balli e acrobazie!

Non mancava in sala il Sindaco di Montelparo che ha voluto, alla fine di quello che è stato un vero e proprio spettacolo, salutare tutti i presenti, ma in particolare i piccoli allievi. Alcuni di loro, che erano al termine del loro primissimo “corso di studi”, hanno ricevuto la classica corona d’alloro che li ha ufficialmente “congedati” dalla scuola dell’infanzia e ammessi alle scuole elementari!!!

I genitori dei bambini, tramite il loro rappresentante Cesare Massaccesi, hanno voluto premiare, con dei significativi doni, tutti coloro che, nell’anno scolastico che va a terminare, hanno prodigato il loro massimo impegno: insegnanti e collaboratori!

La commozione e la soddisfazione erano i sentimenti palpabili che trasparivano nitidi sui volti di tutti i presenti!

Bravissimi i nostri bambini: il futuro, senza dubbio, sarà loro!

Al termine dello spettacolo, sempre organizzata dalle insegnanti, grande pesca di beneficenza accompagnata da un rinfresco, fornito dalle famiglie degli allievi, con tante leccornie!

E tutto quanto sopra si è svolto in una Montelparo già movimentatissima con le sue innumerevoli presenze di turisti negli Alberghi, Camping, Agriturismi e Bad and Breakfast, provenienti da ogni parte!

Oltre alle tante iniziative, che di sabato sorgono quasi spontanee, nel noto agriturismo Fonte di Sant’Andrea (nei pressi del centro abitato), c’è stata un’affluenza massiccia di sostenitori in festa per la permanenza nella serie professionistica della loro amatissima Ascoli Calcio!

Nei locali del Complesso Agostiniano, a sera inoltrata, invece si è svolta la serata di “Sapori della Nostra Terra”.

Organizzata dall’“Associazione Giovanile Il Chiostro”, c’è stata la degustazione della carne ottenuta dall’allevamento dell’“Azienda Agricola Zootecnica Tempestilli Pierino” di Montelparo. L’“Azienda Agricola Casale Vitali” di Montelparo ha fornito i suoi meravigliosi e pregiati vini e spumanti, mentre l’Azienda “Antica Pasta di Campofilone” la sua prelibata pasta all’uovo!

La serata è quindi terminata con il graditissimo e divertente intervento del Concertino di strumenti della Banda di Santa Vittoria in Matenano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *