Papa Francesco: la Giornata mondiale del rifugiato 2017 dedicata ai minori soli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

“Migranti minorenni, vulnerabili e senza voce” è il tema scelto da Papa Francesco per la prossima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che verrà celebrata il 15 gennaio 2017. Con questo tema, sottolinea un comunicato del dicastero vaticano che si occupa dei migranti, rilanciato da Radio Vaticana, il Papa vuole focalizzare l’attenzione su quei bambini che arrivando soli nei Paesi di destinazione, “non sono in grado di far sentire la propria voce e diventano facilmente vittime di gravi violazioni dei diritti umani”. “È necessario garantire – sottolinea la nota – che in ogni Paese i migranti in arrivo, e le loro famiglie, godano del pieno riconoscimento dei propri diritti. Ciò che preoccupa maggiormente è la condizione dei minori nel contesto della migrazione internazionale. Infatti, i bambini e le donne rappresentano le categorie più vulnerabili all’interno di questo grande fenomeno e proprio i minorenni sono i più fragili, spesso invisibili perché privi di documenti o senza accompagnatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *