Santa Messa e cena con i maturandi ad Acquaviva Picena

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CresimaDi Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – I maturandi di Acquaviva Picena si sono ritrovati domenica 12 giugno nella chiesa di san Niccolò per partecipare alla santa Messa delle 19:00, dopodiché la serata è proseguita alla casa del catechismo per una pizza insieme. La santa Messa è stata presieduta da Sua Eccellenza Mons. Gestori vescovo emerito e concelebrata da don Alfredo. Il vescovo Gestori si è soffermato sul Vangelo di domenica e rivolgendosi in particolar modo ai ragazzi ha detto loro di essere grati al Signore per tutto ciò che ogni giorno Egli dona a tutti noi, grati così come lo è stata la peccatrice descritta nel brano del Vangelo. Ella ha capito il messaggio di salvezza del Signore a differenza del fariseo che aveva il cuore ancora chiuso. Sua Eccellenza ha poi augurato ai ragazzi una buona riuscita negli esami e pregato insieme san Giuseppe da Copertino patrono degli studenti. Il parroco don Alfredo ha regalato, invece, ai ragazzi un dono “profumato”, rifacendosi anch’egli al Vangelo della domenica. Li ha incoraggiati ad essere profumo della terra e a lasciare un buon segno ovunque arrivassero.

Alla cena hanno partecipato i ragazzi insieme al parroco don Alfredo, al vescovo Gervasio e alle educatrici che li hanno accompagnati alcuni anni fa nel cammino verso la Cresima Janet e Patrizia. Dopo il brindisi ben augurale in vista degli esami, i ragazzi si sono sentiti di rivolgere tanti ringraziamenti alla signora Flora che ha preparato tutta la cena.

cena Cena2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *