Diocesi, la città delle Tende verso Cracovia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Tratto dal sito della diocesi, scritto da Don Pierluigi Bartolomei

DIOCESI – Per vivere  più che un semplice incontro ma tempo che attraverso la strada, la condivisione della fatica e dell’avventura, l’esperienza dell’ascolto e dei laboratori, la preghiera notturna e la festa comune, possa iniziare concretamente e affettivamente la GMG.

A chi è rivolto? Essenzialmente a coloro che partono, ma anche a chi non può ma vuole vivere un momento di comunione con la prossima GMG.

Dove e quando? Presso lo Scout Park di Grottammare dal 9 Luglio ore 9.30 alle 12.00 del 10 Luglio p.v.

Cosa si fa? Ogni gruppo, nei giorni precedenti, troverà il tempo per incontrarsi e magari attraverso un’attività e un momento di catechesi, introdurre la scelta delle tende a gruppi di tre o quattro. Questi condivideranno il peso della tenda nello zaino e insieme la pianteranno nella grande tendopoli di Grottammare.

I gruppi parrocchiali, con il materiale adatto che verrà comunicato dalla logistica, si ritroveranno la mattina del 9 Luglio,  in punti diversi per iniziare il percorso (circa 5 Km) che li separerà dalla tendopoli.

  • Vicaria S. Giacomo della Marca : ritrovo presso S. Savino di Ripatransone
  • Vicaria P- Giovanni dello Spirito Santo: Ritrovo in Cattedrale.
  • Vicaria Beata Assunta e Madonna di S. Giovanni: Chiesa Madonna di Fatima in Valtesino.

Questi dopo un breve momento di preghiera e alcune provocazioni per vivere il cammino, inizieranno la strada che li porterà allo scout park. Arrivati intorno alle 12.00 saranno aiutati a piantare le tende  negli appositi piazzali della tendopoli (Piazza Blonia per la vicaria di San Giacomo della Marca; Piazza Katowice per la Vicaria di P. Giovanni dello S. Santo; piazza Bernardynska per la Vicaria Beata Assunta Pallotta e Madonna di S. Giovanni). Dopo la celebrazione d’apertura i ragazzi si suddivideranno nei laboratori di approfondimento precedentemente scelti, e cioè:

1) In silenzio ad Auschwitz à Momento di ricerca e approfondimento sul campo di sterminio, il fascino e la banalità del male, come vedere Auschwitz e lottare perché mai più si ripeta.

2) Turisti a Cracovia à la cultura, l’arte e le tradizioni della terra polacca, le bellezze artistiche culturali e sociali di Cracovia.

3) Cercatori dello Spirito à la GMG come esperienza di ascolto, ricerca, scoperta di Dio, della chiesa, una scuola di preghiera e di contemplazione.

4) Arte di Fede à l’arte sacra antica e moderna presente a Cracovia: uno spazio per incontrare Dio ed entrarci dentro attraverso lo stupore e la bellezza!

5) Da Cracovia a SBT: ripartenze! : Uno spazio d’ascolto e di ricerca per costruire insieme il cammino della PG una volta tornati da Cracovia!

Quindi incontreranno un testimone per poi nella sera fare festa con un gruppo musicale e testimonianza. Al termine, nella notte,  ci sarà la  possibilità della confessione e direzione spirituale. La domenica, dopo le ultime informazioni tecniche sulla GMG, celebreremo l’eucaristia insieme al vescovo Carlo.

Alte informazioni qui

tende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *