Festa del Sacro Cuore di Gesù ad Acquaviva

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

AcquavivaACQUAVIVA PICENA – Venerdì 3 giugno giorno del Sacro Cuore di Gesù, la comunità parrocchiale di Acquaviva, come ogni anno, si è riunita nella chiesa di San Rocco, dove è presente la statua del Sacro Cuore di Gesù, per celebrarvi una santa Messa. Il parroco don Alfredo nell’omelia, partendo dalla parabola della pecorella smarrita, ha sottolineato che Gesù abbandona le novantanove pecore sicure nel recinto e rischia tutto partendo alla ricerca di quella che si è persa. “ Chi tra gli uomini” ha chiesto don Alfredo “farebbe questa scelta? Sicuramente più persone scelgono di tenersi le novantanove pecore sicure piuttosto che rischiare per una. La minoranza delle persone, che scelgono di andare a cercare quella perduta, spesso si voltano indietro essendo presi dal dubbio di aver fatto la scelta sbagliata”. Prima della benedizione finale è stata letta la preghiera di consacrazione al Sacro Cuore di Gesù.

Patrizia Neroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *