Madonna della Speranza, Maggio: il mese di Maria

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

San Martino2San Martino Da Parrocchia Madonna della Speranza di Antonio Greco

GROTTAMMARE – Maggio è il mese più bello, mese dei fiori e dei profumi, del canto e della gioia. Maggio festa di luce e di colori, ma specialmente festa di vita spirituale. È il mese che ci illumina di luce divina, ci raccoglie ad ammirare il fiore più bello che sboccia: Maria, la creatura più Santa ed amabile, madre di Dio e madre nostra, la Regina del cielo e della terra.

In questo mese abbiamo elevato a Lei le nostre preghiere e suppliche, ma soprattutto abbiamo riacceso la fede e l’amore verso la Madonna: la più buona, la più tenera e affettuosa delle madri. Ed eccoci alla fine di questo mese meraviglioso pieno di luce e sorgente di grazia.

Come bambini ci siamo adunati tutti, intorno alla nostra Madre del cielo per festeggiarla. Le nostre parole sono insufficienti a dire ciò che sentiamo, ma la Madonna ci intende. Sentiamo un po’ nostalgia e dolore per il mese di Maggio che si allontana. Un pensiero ci rianima: Maggio passa con i suoi fiori, ma la Madonna resta fra noi; ogni volta che ci sentiremo soli e avviliti, basterà chiamarla e Lei accorrerà.

O Maria in questo mese abbiamo passato momenti di Paradiso, abbiamo sentito da vicino il battito del tuo cuore immacolato. Grazie, o Maria e fa o Madre che nel tuo amore possiamo compiere il breve pellegrinaggio terreno, lasciare senza rimpianto la terra e aprire gli occhi  alla luce del tuo, bel viso coronato si stelle. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *