ACLI E’ entrato nel vivo “Cresco giocando” , appuntamento a Ponterotto sabato 28 maggio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
bambini del catechismo 2015
bambini del catechismo 2015

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ entrato nel vivo il progetto “Cresco giocando” promosso dal Circolo Acli “Oscar Romero” in collaborazione con l’U.S. Acli provinciale.

L’iniziativa rientra nel progetto delle Acli e dell’U.S. Acli nazionali “Mettiamo in circolo lo sport” e prevede lo svolgimento di attività di animazione rivolta a ragazzi e bambini che hanno un’età compresa tra i 4 e i 14 anni.

Le azioni progettuali di “Cresco giocando” sono due. Da un lato “Un pomeriggio di gioco libero”, iniziativa che permette a ragazzi e bambini di giocare liberamente senza quell’eccesso di agonismo che spesso si trova in tante attività sportive anche dilettantistiche. E proprio sabato 28 maggio alle ore 16 nel quartiere Ponterotto di San Benedetto in piazza della libertà nel parco adiacente a Spazio Tangram in via Colle Ameno 1) ci sarà un nuovo appuntamento gratuito che assicurerà a ragazzi e bambini un pomeriggio di sano divertimento.

“Un pomeriggio di gioco libero”, che nei giorni scorsi ha fatto tappa a Macerata, domenica 29 maggio sarà poi a Venagrande, l’11 ed il 12 giugno ad Ascoli Piceno ed il 18 giugno a Osimo.

L’altra azione progettuale dell’iniziativa “Cresco giocando” riguarda in particolare il calcio e la stretta correlazione che c’è tra le regole di tale disciplina sportiva e l’ordinamento giuridico del nostro stato. Attraverso la diffusione del libro “E’ un gioco da ragazzi”, infatti, si cerca di far comprendere ai giovani l’importanza del concetto di legalità e l’importanza del rispetto di qualsiasi tipo di regola.

“Cresco giocando” viene realizzato in tutto il territorio regionale visto il coinvolgimento di altri comitati provinciali dell’U.S. Acli (Ancona e Macerata) e numerosi circoli Acli (Anni Verdi di Ascoli Piceno, Burrai di Fano, Casenuove di Osimo, Sant’Egidio di Montecassiano e Oratorio San Giovanni Bosco di San Costanzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *