“Festa di Primavera” al Parco Eleonora, una gioia per grandi e piccini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una festa per grandi e piccini, quella organizzata sabato 21 maggio al parco Eleonora a Porto d’Ascoli alla quale hanno preso parte tanti cittadini: la “Festa di Primavera”, organizzata dall’associazione “Truentum”, è stato un momento di divertimento all’interno del quale è stato inaugurato il nuovo accesso preferenziale per disabili e carico-scarico merci, automatizzato, illuminato e arredato con steccato ed essenze arboree.

Dopo il taglio del nastro, il presidente dell’associazione “Truentum” Cesare Ruggieri ha illustrato i nuovi interventi finanziati con i fondi dell’associazione.
Oltre all’accesso disabili, è stato realizzato un nuovo impianto irriguo e conseguente manto erboso nell’area dedicata al gioco libero, un magazzino – dispensa, un nuovo spazio verde piantumato con salici piangenti e circondato da muretto in pietra naturale, l’ampliamento del cornicione del gazebo, la ristrutturazione del gioco del “ponte tibetano”.
Prossimamente, ha annunciato il presidente, sarà completata l’area dedicata ai bambini con giochi nuovi e alcuni inclusivi per disabili.

La festa è proseguita con i balli della scuola “Salsa co qui” e delle danzatrici dell’UTES, con l’animazione per bambini con i pupazzi di “Spongebob” e dei “Minions” e infine con il concerto dei “Dualmente live”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *