A Sant’Egidio alla Vibrata: “l’invasione dei bambini”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Anche a Sant’Egidio alla Vibrata è arrivato Bimbimbici, un’iniziativa nazionale promossa, in oltre 200 città italiane, da FIAB (la Federazione italiana Amici della Bicicletta), ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e volta diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi.  L’iniziativa, che ogni anno prevede un raduno per una comune pedalata lungo le vie del territorio urbano, ha avuto luogo in piazza Umberto I domenica 8 maggio, in occasione proprio della giornata nazionale della bicicletta. Tanti i bambini della zona accorsi per partecipare a quest’evento che, giunto ormai alla sua 17° edizione, è divenuto anche un simbolo attraverso il quale riaffermare il tema della sicurezza dei più piccoli negli spostamenti quotidiani, educando i bambini proprio all’uso della bicicletta quale miglior mezzo di trasporto ecologico.

Ad organizzare il tutto a Sant’Egidio alla Vibrata è stata, dunque, la sezione FIAB Val Vibrata che, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, è riuscita a radunare non solo moltissimi bambini e giovani di tutte le fasce di età, ma anche moltissimi genitori. I protagonisti del pomeriggio, fortunatamente soleggiato, sono stati però i più giovani che, muniti di biciclette e caschi, si sono prima cimentati in una sorta di gimkana allestita per l’occasione e poi in una mega-biciclettata collettiva per le vie del proprio paese.

Bimbimbici, dunque, è molto più di un evento: è anche una sorta di “spot pubblicitario” su uno stile di vita sano e più consapevole dal punto di vista ambientale…perché, come dice lo slogan, “muoversi in bici o a piedi fin da piccoli fa crescere meglio e fa bene all’ambiente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *