Attesa a Montelparo per le reliquie di San Giovanni Paolo II

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Montelparo fotoDi Giuseppe Mariucci

MONTELPARO – Attesa, curiosità ed emozioni: sono le sensazioni e gli stati d’animo che i fedeli delle parrocchie di San Michele Arcangelo di Montelparo, di San Pietro Apostolo in Contrada Lago di Valdaso di Montalto delle Marche, ma anche di tutto il Circondario, provano per un grande evento che sta per realizzarsi!
Sono qui attese infatti, per il 14 e 15 maggio prossimi, le reliquie di San Giovanni Paolo II!
Grazie all’interessamento del Priore-Parroco, Padre Agostino Maiolini, la Parrocchia “Sacro Cuore” di Tortoreto Lido (chiesa della Santissima Maria Assunta) ha voluto concedere al nostro territorio la grandissima soddisfazione di avere un’opportunità così grande.
Fu proprio il parroco di questa Chiesa, padre Grzegorz Oczos (chiamato più semplicemente padre Gregorio-già vice parroco di Padre Agostino e già pastore in alcune parrocchie della nostra Diocesi) che, assieme al vicario parrocchiale padre Krzysztof Drogos (padre Cristoforo), ricevette il 29 giugno 2014, dalle mani dell’Arcivescovo Edward Nowak, Segretario della Congregazione Vaticana per le cause dei Santi, le preziose reliquie pregando assieme ai moltissimi fedeli radunatisi per l’occasione. La donazione delle reliquie è stata fatta dal Vaticano alla Chiesa di Tortoreto con “Possibilità di esposizione e venerazione”.
Altro momento solenne fu, poi, quello del 15 agosto 2014 quando si svolse la “Solenne Intronizzazione” delle reliquie di San Giovanni Paolo II in una cappella appositamente realizzata nella stessa Chiesa di Santa Maria Assunta in Tortoreto Lido.
La cerimonia fu presieduta dal Cardinale Domenico Calcagno, Presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica e vescovo emerito di Savona-Noli.
Nel caso dell’evento Montelparese sarà proprio Padre Gregorio Oczos a introdurre, per l’Ostensione, le reliquie di San Giovanni Paolo II, nella Chiesa di San Pietro Apostolo sabato 14 Maggio 2016 (per la veglia di preghiera e Santa Messa). Le stesse, quindi, saranno portate alle ore 21 nella Chiesa di San Gregorio Magno di Montelparo.
A Montelparo rimarranno, secondo il programma che si può leggere in allegato, fino alle ore 17 del giorno successivo Domenica 15 Maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *