Papa Francesco a novembre incontrerà le “persone di strada”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PoveriDall’11 al 13 novembre migliaia di persone, che hanno vissuto o che vivono in strada, verranno da tutta Europa per incontrare Papa Francesco a una settimana dalla chiusura del Giubileo della Misericordia. Il Papa li riceverà l’11 novembre, memoria di San Martino di Tours, celebre per aver dato metà del suo mantello a un mendicante, quando era ancora pagano e soldato dell’Impero Romano. Da quell’incontro scaturì la sua conversione. Ad organizzare l’evento l’Associazione “Fratello”. “Questo tempo di pellegrinaggio e di incontro con Papa Francesco – si legge in un comunicato dei promotori – consentirà alle persone più fragili della nostra società, spesso in situazione di esclusione, di scoprire che il loro posto è nel cuore di Dio e al centro della Chiesa”. Francesco dona spesso ai capi di Stato e di governo una medaglia raffigurante il gesto del santo per ricordare la necessità di promuovere i diritti e la dignità dei poveri. Domenica 13 novembre i senza fissa dimora parteciperanno alla Messa presieduta dal Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *