Clima favorevole allo sviluppo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Zenit di Andrea Panont

L’educatore è colui che, prima d’ogni altra cosa, è costruttore di unità tra gli educatori, per creare ambiente vitale.

Un buon allevatore di trote non insegue le singole trote, ma fa di tutto per preparare loro l’ambiente vitale, l’acqua a giusta temperatura, il cibo nell’acqua, senza doverle imboccare una ad una.

Un buon agricoltore cerca il terreno più adatto, arandolo, coltivandolo, diserbandolo, per porvi i suoi semi, senza doverli curare uno ad uno. Li deve perdere, questi semi, nel terreno adatto, per averli, poi, moltiplicati; e ciascuno si svilupperà secondo la qualità “vocazione” impressavi dal Creatore.

Del resto, il seme in un terreno inadatto non fruttifica. Ogni vocazione fiorisce e matura nel clima di unità.

Ciao da p. Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *